Houzy Sanierungsrechner
in soli 3 minuti

Confrontare le ipotecheCondizioni e i tassi d'interesse a confronto a portata di clic

Tassi d'interesse e condizioni contrattuali da confrontare in tutta semplicità e combinazioni delle offerte più interessanti da diversi fornitori.

Gratuito e senza vincoli

Tassi d'interesse aggiornati in tempo reale

In cooperazione con key4 by UBS

I nostri partner
Walde ist ein Partner von HouzyBasler Versicherung ist ein Partner von HouzyCashgate ist ein Partner von HouzyJUMBO ist ein Partner von Houzykey4 by UBS ist ein Partner von Houzy

Confrontare i tassi d'interesse e le condizioni del mutuo

I tassi d'interesse per i mutui cambiano costantemente e dipendono, tra le altre cose, dal tipo di mutuo. È difficile dunque avere un quadro chiaro della situazione. Senza una visione d'insieme, si tende a pagare troppo - sia per i nuovi finanziamenti che per le estensioni. Il confronto delle ipoteche aiuta a far chiarezza tra i tassi d'interesse aggiornati e le condizioni delle ipoteche a colpo d'occhio. 

Il calcolo degli interessi ipotecari dipende dal modello di ipoteca
Tre fattori giocano un ruolo importante nel determinare il tasso di interesse del mutuo
I termini del mutuo influenzano i tassi di interesse
Ergebnis der Houzy Zustandsanalyse

Confronto di ipoteche – Come funziona

1

Descrizione del finanziamento e dell'immobile

Basta registrare alcune informazioni sull'immobile e sul finanziamento da richiedere.

2

Confrontare durate e tassi d'interesse

key4 confronta i tassi d'interesse più recenti e combina le migliori offerte secondo le proprie preferenze.

3

Ricevere offerte non vincolanti

Si ricevono in pochi secondi interessanti offerte non vincolanti.

Dashboard auf MyHouzy mit der Zustandsanalyse

Combinare le migliori offerte

Con il mutuo giusto si risparmia. Per esempio, è possibile creare la combinazione perfetta tra l'offerta più attraente per il breve periodo con la migliore offerta per il lungo periodo.

Tassi d'interesse interessanti e scadenze fino a 15 anni

Ricevere immediatamente offerte online non vincolanti

Combinare le offerte e risparmiare

Ihre Vorteile mit dem Houzy Sanierungsrechner

Trovare il mutuo giusto

Prima di iniziare a cercare l'ipoteca giusta, si dovrebbe chiarire la propria tolleranza del rischio, la propria portata finanziaria e il proprio interesse nei mercati monetari e finanziari.

Il confronto di ipoteche tiene conto di ciò nella selezione delle migliori offerte e aiuta a ottenere comodamente una panoramica degli ultimi tassi d'interesse.

Grazie alla vasta gamma di offerte e al confronto trasparente dei prezzi, è possibile scegliere l'offerta più interessante per ogni tranche. È possibile combinare le offerte di diversi fornitori e ottenere così un finanziamento globale personalizzato adatto alle proprie esigenze.

La conoscenza degli esperti resa facilmente accessibile

Abbiamo sviluppato il nostro confronto delle ipoteche in collaborazione con key4, l'innovativa piattaforma di finanziamento immobiliare di UBS. key4 combina le migliori offerte di diversi fornitori per il vostro finanziamento complessivo ottimizzato.

Su Houzy, si ricevono offerte non vincolanti per la nuova sottoscrizione o l'estensione con pochi clic. In seguito si viene consigliati personalmente da Key4. Anche per la tutta la fase di sottoscrizione gli esperti in materia sono sempre a disposizione.

Le opzioni mostrate su app.houzy.ch contengono informazioni non vincolanti basate sui dati forniti fino a questo punto. Viene mostrata dunque una selezione dei tassi d'interesse più bassi disponibili a giorno sulla piattaforma Key4. I prodotti Key4 mostrati su questo sito web sono pensati soltanto per residenti in Svizzera e sono accessibili solo a questi ultimi.

Di Houzy ci si può fidare

Indipendente e lmparziale

Siamo una giovane impresa indipendente svizzera e ci finanziamo tramite Partner e Investitori.

Sicurezza dei Dati

I dati non vengono trasmessi a terzi senza autorizzazione, ma come utente si ha la prerogativa su quando e con chi condividere informazioni.

Esperti verificati

Lavoriamo con partner immobiliari e manodopera selezionati in Svizzera per soddisfare le tue esigenze con qualità.

FAQs – Risposte sul confronto di ipoteche

Cos'è un'ipoteca?

FAQ arrow

Quando si compra una casa o un appartamento, si necessita di almeno il 20% di capitale netto. L'importo rimanente è finanziato con un mutuo ipotecario - o ipoteca secondo la dicitura svizzera - di una banca, di un fondo pensione o di una fondazione d'investimento. Il creditore presta un massimo dell'80 per cento del prezzo d'acquisto o del valore di mercato: fino al 65 per cento come 1a ipoteca, il resto come 2a ipoteca, quest'ultima da rimborsare (ammortizzare) entro 15 anni o fino alla pensione. In cambio, un tasso d'interesse ipotecario viene corrisposto. La proprietà serve come garanzia - o collaterale - per il prestito. Se non si pagano gli interessi o l'ammortamento, il creditore potrebbe realizzare l'ipoteca e vendere la casa o l'appartamento.

Di quali informazioni ha bisogno Houzy per il confronto delle ipoteche?

FAQ arrow

Il nostro confronto di mutui procede in step. Per il confronto e le offerte, abbiamo bisogno di alcune informazioni:

  • Prezzo d'acquisto in franchi
  • Indirizzo della casa o dell'appartamento (codice postale, città, strada e numero civico)
  • Tipo di utilizzo (residenza principale, casa vacanze o investimento immobiliare)
  • Tipo di proprietà (casa, appartamento o edificio ancora in costruzione)
  • Reddito familiare in franchi
  • Patrimonio netto in franchi

Una volta inserite tutte le informazioni, lo strumento di confronto dei mutui calcola l'importo del mutuo e fornisce tre offerte non vincolanti. Bisogna solo inserire il proprio ome, indirizzo e-mail e numero di telefono qualora si fosse interessati a un'offerta.

Quale ipoteca fa per me?

FAQ arrow

Questo dipende essenzialmente da tre fattori.

  • Tolleranza del rischio: come si vive l'idea delle fluttuazioni dei tassi d'interesse?
  • Le possibilità finanziarie: quanto è grande il proprio budget?
  • Interesse per il mercato finanziario: si seguono le tendenze dei tassi d'interesse?

Le risposte aiutano i nostri consulenti a consigliare il finanziamento ottimale. Spesso ha senso dividere l'importo del mutuo in 2 o 3 tranche. Per esempio, un mutuo a tasso fisso con una durata fissa e un mutuo SARON a tasso variabile. Dividendo l'ipoteca, si riduce il rischio del tasso d'interesse.

Quanto può costare la casa o l'appartamento al massimo?

FAQ arrow

Questo dipende dal proprio reddito lordo familiare (compreso lo stipendio della tredicesima mensilità o i pagamenti di bonus) e dal capitale proprio (compresi i risparmi, i beni pensionistici e i pagamenti anticipati di eredità).

  • Mezzi propri (Loan-to-value): bisogna importare almeno il 20% di capitale proprio. Con 200.000 franchi di capitale proprio, l'immobile può costare o valere al massimo 1 milione di franchi (prezzo d'acquisto o valore di mercato). Buono a sapersi: Le banche prestano secondo il principio del prezzo più basso tra valore e costo.
  • Sostenibilità: I costi totali d'alloggio (interesse imputato, ammortamento e costi accessori) non devono superare un terzo del proprio reddito familiare.

Con il calcolatore di mutui online, è possibile calcolare facilmente quanto può costare la casa o l'appartamento dei propri sogni e di quanto reddito si ha bisogno per farlo.

Qual è il vantaggio di dividere l'ipoteca in tranche?

FAQ arrow

Con il nostro partner key4 by UBS, è possibile dividere la propria ipoteca in due o tre tranche e sottoscrivere ogni tranche con una banca, una cassa pensioni o una fondazione d'investimento diversa. Questo permette di ottimizzare l'onere degli interessi. Un esempio potrebbe essere la comnbinazione di un'ipoteca SARON dell'offerente A, un'ipoteca a tasso fisso a medio termine dell'offerente B e un'ipoteca a tasso fisso a lungo termine dell'offerente C. In questo modo il rischio inerente al tasso d'interesse è minimizzato e distribuito in modo più uniforme, laddove solo una tranche deve essere rinnovata piuttosto che l'intero importo del mutuo in scadenza nello stesso momento.

Cosa devo considerare se voglio prolungare o estinguere il mio mutuo?

FAQ arrow

Si può prendere un mutuo fino a 18 mesi in anticipo. Se si controllano regolarmente le previsioni dei tassi d'interesse e si decide di estendere il mutuo al momento giusto, è possibile assicurarsi un tasso d'interesse interessante. Meglio prestare attenzione ai termini e ai periodi di preavviso o alle condizioni di riscatto dell'ipoteca che si vuole estendere. Se l'ipoteca è stata suddivisa in diverse tranche, bisogna assicurarsi che il finanziamento complessivo corrisponda ancora al proprio profilo di rischio (stabile, equilibrato o orientato al mercato) quando si estende una tranche.

Prima di estendere il proprio mutuo, si dovrebbero effettuare le seguenti considerazioni in merito al prossimo futuro:

  • Si vuol metter su famiglia?
  • Si vuole iniziare un'attività in proprio?
  • Ci sono piani per l'eredità?
  • Si è intenzionati a pagare un'ipoteca?
  • Ci sono in piano delle ristrutturazioni o delle conversioni?
  • Si ha bisogno di un mutuo più alto per queste misure?
  • Si desidera estinguere un'ipoteca, cioè rimborsarla alla scadenza, o accendere un'ipoteca con un altro fornitore?

Se così fosse, sarebbe importante prestare attenzione ai termini, ai periodi di preavviso e alle condizioni di rimborso dell'ipoteca che si vuole riscattare. A volte un riscatto anticipato ü la scelta migliore, anche se di solito è soggetto a una tassa, perché si può prendere un mutuo più economico.