11.6.2020

Houzy AG

Nuova Web-app gratuita per l'identificazione delle piante con oltre 60'000 dati di riferimento e riconoscimento delle piante invasive

Houzy, la giovane Proptech Startup di Zurigo, con le sue soluzioni digitali semplifica la vita dei proprietari di casa. Puntuale per la riapertura dei giardini, il gestore del verde di Houzy aiuta nella cura delle piante - gratis e con pochi clic.


La chiusura dei centri di giardinaggio e dei negozi di fiori ordinata dalla Confederazione ha costretto molte piante a finire in un mucchio di cumuli di compostaggio - contemporaneamente è aumentata la domanda di piante e verde. Inoltre anche la consapevolezza del valore delle piante intorno alla propria abitazione sembra essere notevolmente aumentata, promuovendo la tendenza di avere una casa piena di verde e praticare il cosiddetto urban gardening. Lunedì scorso una folla ha investito i vivai. Gerani, petunie e altri piante stupende hanno dominato gli acquisti: ma perché queste non tornino subito a far da materiale di compostaggio, le piante devono essere curate in modo corretto. Il Pollice Verde non è una virtù di tutti - ma ciò non significa che ci si debba privare del piacere del verde. Houzy fornisce un sostegno in questa direzione.


Strumento gratuito per la cura delle piante sostenuto da una grandiosa banca dati sul tema

Houzy si è appassionato alla tematica della cura del giardino e delle piante e, a partire da martedì, ha deciso di sostenere gli appassionati di piante - così come i profani del tema - con il suo strumento di gestione del verde gratuito. Con l'aiuto di un software di identificazione visiva e l'inserimento di una breve stringa di testo è possibile identificare facilmente la pianta d'appartamento o da giardino in questione. Unica nel suo genere è la banca dati su cui lo strumento si basa contente oltre 60'000 dati di riferimento, che riconosciuta subito la pianta, la classifica nella relativa categoria di piante e fornisce consigli su come curarla. Sulla pagina dei risultati del profilo personale MyHouzy gli utenti possono gestire le loro piante in modo semplice. Inoltre, i promemoria stagionali possono essere importati nel proprio calendario con pochi clic.

Sostegno alla lotta contro le piante invasive

L'ampia banca dati contribuisce non solo all'identificazione di piante sconosciute, ma anche alla lotta contro le piante invasive - le cosiddette neofite. Attualmente in Svizzera esistono 58 specie invasive problematiche. In merito alle neofite - 4 di queste sono particolarmente presenti nei giardini svizzeri. Essi possono causare danni ecologici, sanitari ed economici. Secondo l'Ufficio federale dell'ambiente UFAM, i costi annui per la lotta  a queste piante ammontano a 90 milioni di franchi. Ora la Confederazione ha invitato anche i privati a collaborare. Il  gestore del verde di Houzy si premura di quanto detto e aiuta, pertanto, a riconoscere i neofiti e a combatterli in modo adeguato.

Questa ed altre funzioni di Houzy sono disponibili gratuitamente presso il nostro sito internet  houzy.ch.