10.9.2020

Houzy AG

Houzy arriva nella svizzera francese

Houzy, la giovane Proptech Startup di Zurigo, semplifica il tema "abitare" con le sue soluzioni digitali. Poco dopo l'annuncio del partenariato strategico con key4 by UBS, ecco un nuovo traguardo. L'intera piattaforma e tutte le sue funzioni sono ora disponibili, oltre che in tedesco, anche in francese e possono essere utilizzate per la costruzione di immobili nella Svizzera Romanda.


Il successivo passaggio logico nello sviluppo

La startup è stata fondata nel 2017 e ha sviluppato una piattaforma per i proprietari di appartamenti e case che offre numerosi strumenti come ad esempio un calcolatore dei costi di ristrutturazione o un sistema per la valutazione immobiliare. Mentre nei primi due anni le risorse sono state investite soprattutto nello sviluppo e nella sperimentazione dei prodotti, dalla fine del 2019 il numero di utenti della piattaforma è in forte crescita. Attualmente si aggiungono più di 3000 nuovi utenti al mese e sulla piattaforma vi sono già oltre 18'000 utenti registrati. Nella Svizzera tedesca Houzy si è già affermata con successo e con key4 by UBS ha vinto un partner strategicamente importante. L'espansione nella Svizzera romanda è logicamente il successivo passo dato il suo sviluppo positivo. Per il Ticino l'espansione è prevista nei primi mesi del 2021.

A proposito di Houzy

Houzy semplifica la proprietà immobiliare. La piattaforma online collega in modo intelligente i dati e ne deduce raccomandazioni individuali per i singoli proprietari di case o piani. Ad esempio, quando riparare il riscaldamento e quanti soldi risparmiare per procedere con questo intervento. La Startup sviluppa la principale piattaforma per proprietari di abitazioni in Svizzera combinando il know-how di esperti (500 professionisti di 10 settori) con una community in rapida crescita (oltre 20'000 utenti registrati). La startup zurighese è stata fondata nel 2017 e, ad oggi, impiega più di 30 collaboratori.