28.9.2020

Comunicato Stampa

Serie A completata con successo: Dopo UBS, anche Baloise investe in Houzy



Zurigo, 29 settembre 2020 - Baloise completa il ciclo di finanziamenti con il quale Houzy ha raccolto diversi milioni per la sua crescita. Con il capitale, la Proptech Startup amplierà la sua piattaforma con nuovi strumenti e finanzierà l'espansione in tutte le regioni linguistiche della Svizzera. Houzy si inserisce strategicamente nell'ecosistema di Baloise e approfitta della rete del gruppo assicurativo.

A luglio del 2020 Houzy ha comunicato la partecipazione minoritaria della UBS e il partenariato con la nuova piattaforma online per le ipoteche key4 by UBS. Il prossimo partner strategico è  Baloise. Con la partecipazione di due imprese leader del settore bancario e assicurativo svizzero, la Proptech di Zurigo conclude con successo la serie A. La maggioranza delle azioni, tuttavia, è ancora a favore dei fondatori e l'indipendenza di Houzy sarà garantita anche in futuro.

Yannick Hasler, membro della direzione delle assicurazioni di Basilea Svizzera, si dimostra soddisfatto di questa collaborazione «Il nostro ecosistema home con Movu, Devis.ch, Bubblebox e Batmaid è completato in modo ideale da Houzy. Grazie a questo legame creiamo una collaborazione di grande valore strategico dalla quale beneficeranno tutti i punti della rete.»

Stefan Schärer, CEO di Houzy, vede in Baloise più di un investitore: «Abbiamo cercato dei partner che non solo investano in Houzy, ma che siano nostri partner strategici. Con Baloise e il loro ecosistema si svilupperanno numerose sinergie che accelereranno il nostro sviluppo, cosa che tutti attendiamo con grande interesse.»

A proposito di Houzy

Houzy semplifica la proprietà immobiliare. La piattaforma online collega in modo intelligente i dati e ne deduce raccomandazioni individuali per i singoli proprietari di case o piani. Ad esempio, quando riparare il riscaldamento e quanti soldi risparmiare per procedere con questo intervento. La Startup sviluppa la principale piattaforma per proprietari di abitazioni in Svizzera combinando il know-how di esperti (500 professionisti di 10 settori) con una community in rapida crescita (oltre 20'000 utenti registrati). La startup zurighese è stata fondata nel 2017 e, ad oggi, impiega più di 30 collaboratori.